Fare pragmatica nella scuola primaria: uno studio esplorativo sulle richieste

Autores

  • Stefania Ferrari Università di Verona
  • Greta Zanoni Università di Bologna

DOI:

https://doi.org/10.11606/issn.2238-8281.v0i35p29-53

Palavras-chave:

Pragmatica, lingua italiana, scuola primaria, richieste, interazione orale.

Resumo

L’articolo illustra uno studio esplorativo sulle modalità di produzione dell’atto comunicativo del richiedere nell’interazione di bambini di 8-9 anni, basato su una sperimentazione educativa di ricerca-azione, condotta in Italia nella classe curricolare della scuola primaria. Gli aspetti specifi camente indagati sono i seguenti: le modalità di realizzazione dell’atto comunicativo; la relazione tra atto comunicativo e sequenza interazionale; la capacità dei bambini di rifl ettere sugli usi linguistici. I risultati ottenuti offrono indicazioni per lo sviluppo di materiali didattici appropriati e per la defi nizione di futuri protocolli di ricerca.

Biografia do Autor

Stefania Ferrari, Università di Verona

Docente di italiano L2, si specializza in linguistica con un dottorato di ricerca presso l’Università degli Studi di Verona. Collabora con l’Università di Modena e Reggio Emilia, con l’Università di Bologna e con scuole, comuni e associazioni per la realizzazione di progetti per l’accoglienza e l’integrazione di studenti stranieri, la didattica dell’italiano L2 e la formazione degli insegnanti (http://www.glottonaute.it/). I suoi principali interessi di ricerca sono l’apprendimento dell’italiano L2, il bilinguismo, l’educazione linguistica in contesto migratorio, la didattica per task, la pragmatica e la valutazione.

Greta Zanoni, Università di Bologna

Ha conseguito il Dottorato di ricerca presso la scuola di dottorato Traduzione, Interpretazione e Interculturalità dell’Università di Bologna, con una tesi dal titolo “Le tecnologie web 2.0 per l’apprendimento della lingua italiana: il ruolo della community nello sviluppo della competenza pragmatica”. Attualmente è docente a contratto presso il Dipartimento di Interpretazione e Traduzione dell’Università di Bologna e collabora con la Scuola di Lingue, Letterature, Traduzione e Interpretazione dell’Università di Bologna. Ha partecipato come assegnista a diversi progetti di ricerca fra cui il Progetto LIRA (Lingua/Cultura Italiana in Rete per l’Apprendimento) finalizzato allo sviluppo della competenza pragmatica in italiano. I suoi principali interessi di ricerca sono la mediazione linguistica, la formazione linguistica in contesti professionali e aziendali, la pragmatica interlinguistica e interculturale, la didattica linguistica multimediale in particolare dell’italiano L2.

Downloads

Publicado

2017-12-22

Como Citar

Ferrari, S., & Zanoni, G. (2017). Fare pragmatica nella scuola primaria: uno studio esplorativo sulle richieste. Revista De Italianística, (35), 29-53. https://doi.org/10.11606/issn.2238-8281.v0i35p29-53

Edição

Seção

Artigos