La letteratura italiana tradotta in Argentina

  • Silvia Cattoni Universidade de Córdoba
Palavras-chave: letteratura italiana, letteratura argentina, traduzione, fasi di sviluppo

Resumo

In due secoli di storia della letteratura argentina, lo sviluppo della letteratura italiana tradotta è in stretto rapporto con i propositi pedagogici o estetici determinati dal contesto culturale dei diversi momenti storici. In linea di massima, è possibile affermare che, dalla conformazione dello Stato nazionale e durante i primi decenni del XX secolo, la traduzione letteraria mirava ad ampliare l’orizzonte culturale di un lettore che si consolidava al ritmo della fiammante nazione. Nelle fasi successive e in stretto rapporto con la politica culturale portata avanti da Victoria Ocampo a partire dal 1931 tramite la rivista Sur e il suo posteriore progetto editoriale, la traduzione è stata soprattutto una pratica di scrittura che ebbe un’influenza decisiva nell’ordito della letteratura nazionale favorendo il suo rinnovo e incentivando le versioni di traduttori argentini. Fu questa un’apertura che favorì, durante la seconda metà del secolo, nel contesto della ricezione della letteratura universale, l’ingresso della letteratura italiana in Argentina. Il presente lavoro tratta in maniera sistematica, ma provvisoria, il panorama della letteratura italiana tradotta in Argentina. Lo scopo principale comporta il registro dei momenti più fecondi e l’interpretazione degli esiti ottenuti nei confronti della traduzione nel sistema letterario nazionale.

Biografia do Autor

Silvia Cattoni, Universidade de Córdoba
Formada em Letras Modernas, Magister em Literatura italiana em perspectiva intercultural  (F. L- UNC) e Doutora em Letras junto à Universidade de Cordoba. Titular de Literatura Italiana junto à Faculdade de Letras e Filosofia e de Literatura Ocidental junto à Faculdade de Línguas da Universidade de Córdoba. É coordenadora de projetos de pesquisa em literatura comparada. Publicou vários ensaios sobre as mudanças na língua da literatura italiana contemporânea, sobre a literatura da emigração e sobre o imaginário italiano na literatura argentina do Novecentos. È diretora da coleção Traiciones Cartoneras da editora Sofia Cartonera (FFyH-UNC).
Publicado
2017-11-07
Como Citar
Cattoni, S. (2017). La letteratura italiana tradotta in Argentina. Revista De Italianística, (34), 90-102. https://doi.org/10.11606/issn.2238-8281.v0i34p90-102
Seção
Artigos